0465.507393 info@campiglioimperiale.it Italiano | English

Lo chalet in perfetto stile alpino

L'hotel

Ritagliatevi una pausa di charme in una location straordinaria immersa nel verde, in Val Rendena, nel cuore delle Dolomiti di Brenta. Lasciatevi coccolare da accoglienti spazi che sanno di casa, approfittate dei tanti comodi servizi del nostro Chalet.

Home page

Introduzione

Servizi

Tariffe

Regole della casa

Gallery

Domande frequenti

Domande frequenti

Le modalità di pagamento accettate, il parcheggio, il deposito bagagli, le modalità per raggiungere gli impianti: scopri tutte le risposte alle domande poste più frequentemente.

chalet campiglio imperiale

C’è il parcheggio?

La struttura ha un proprio parcheggio privato gratuito, è inoltre possibile prenotare un posto auto in garage al costo di € 8,00 a notte.

Che modalità di pagamento accettate?

Carte di credito, bancomat, contanti secondo la normativa vigente.

Posso lasciare i bagagli in hotel?

Sia che vogliate arrivare presto che partire tardi per sfruttare al massimo la giornata, abbiamo a disposizione un deposito bagagli custodito

Come raggiungo gli impianti di risalita?

A soli 4 km si trova la Skiarea Campiglio mentre la Skiarea Pinzolo dista 7 km. Entrambe sono facilmente e velocemente raggiungibili sia con mezzi pubblici che privati. Il parcheggio Colarin è il parcheggio più vicino, comodo, coperto all’arrivo della Cabinovia Pinzolo-Campiglio Express, porta d’ingresso dell’intera Skiarea Campiglio. Per la Skiarea Pinzolo ampio parcheggio gratuito alla partenza della cabinovia Pinzolo- Pra Rodont - in località è attivo un ottimo servizio skibus con fermata a 100mt con frequenti corse sia per Campiglio che per Pinzolo. Autobus di linea effettuano collegamenti diretti a frequenza giornaliera. Il servizio è gestito dalla compagnia Trentino Trasporti (Call Center 0461.821000, orario: 07.00-19.30 dal lunedi al sabato - domenica e festivi chiuso, I biglietti vengono venduti sull'autobus).

Castello di Thun

Uno dei castelli medievali più belli d’Italia, tra i meglio conservati del Trentino, la splendida residenza della potente famiglia dei conti Thun è oggi aperto al pubblico. Domina la Val di Non dalla sommità di un colle ed è particolarmente suggestivo in primavera, durante la fioritura dei meli.

San Romedio

Dedicato alla figura di San Romedio e costituito da cinque chiese distinte, il santuario è situato su un ripido sperone di roccia, inserito nell'affascinante scenario naturale della Val di Non. È possibile raggiungere il santuario a piedi percorrendo un suggestivo canyon inserito tra le rocce.

Trento

Capoluogo dell'omonima provincia e della regione autonoma, situata nella valle del fiume Adige, Trento è una interessante meta di viaggio che offre architettura, arte, musei e natura. Da non perdere piazza del Duomo con i suoi splendidi palazzi nobiliari e il Castello del Buonconsiglio.

Alto Garda e Ledro

La splendida zona trentina dei territori gardesani e la vicina Valle di Ledro, con l’omonimo lago, e il suo microclima semi-mediterraneo: da non perdere Riva del Garda, Arco, Torbole, Ledro. Numerosi sono i percorsi naturalistici da scoprire e da percorrere a piedi, in bicicletta oppure a cavallo.